5 consigli per evitare di perdere i muscoli nella fase di definizione: non perdere i muscoli duramente guadagnati

Come un buon fan del bodybuilding, il tuo obiettivo è quello di ottenere più muscoli possibili, ma devi anche mantenere basso il livello di grasso corporeo. Non vuoi vederti come una persona obesa, anche se gran parte delle tue dimensioni sono muscolari. Se i tuoi muscoli duramente guadagnati sono sotto uno spesso strato di grasso, non avrai molti fan o un bell’aspetto in costume da bagno. Come previsto, ciò che mangerai sarà essenziale quando si tratta di come apparirai. UN dietToo generoso ti darà un aspetto molto arrotondato e fuori forma, anche se i muscoli si gonfiano sotto di esso. Al contrario, una dieta troppo impegnativa può finire per diluire parte della massa muscolare. L’ideale è trovare l’equilibrio. Ecco cinque suggerimenti per mantenere i muscoli e ottenere una definizione all’avvicinarsi dell’estate.

1) Continua ad allenarti:

Può sembrare un gioco da ragazzi, ma molti atleti abbassano il ritmo di allenamento quando sono in fase di definizione. È un errore. Mentre potresti dover rinunciare a un po ‘di peso, se smetti di allenarti duramente, il messaggio che stai inviando al tuo cervello (e che il tuo cervello sta inviando ai tuoi muscoli) è: non ne ho bisogno. Devi mantenere il tuo metabolismo accelerato e continuare a fare esercizi multi-articolari o composti. Ricorda che più muscoli hai, più calorie il tuo metabolismo brucerà. Uno dei migliori bruciatori di calorie è il muscolo.

2) Don # 39; t cerca di rimediare a una cattiva alimentazione con esercizi cardiovascolari:

Quel metodo non ha mai funzionato. Il esercizio cardiovascolare è molto utile quando definito, ma non sostituisce una dieta pianificata e ragionevole. Allo stesso tempo, un eccessivo esercizio cardiovascolare è negativo per una persona che mira ad ottenere la massa muscolare. Come regola generale, durante la fase di crescita muscolare, è consigliabile eseguire sessioni cardio di circa quaranta minuti tre volte a settimana. Nella fase di definizione, è possibile aumentare a circa quaranta minuti al giorno, sempre dopo l’allenamento con i pesi, quando le riserve di glicogeno sono state svuotate e l’energia per l’esercizio cardiovascolare viene prelevata direttamente dal tessuto adiposo.

3) Mangia proteine:

LEGGI  Una tecnica segreta di sollevamento pesi da aggiungere ai tuoi esercizi quotidiani

Metaforicamente parlando, il muscolo è esercizio con pesi più proteine ​​consumate aggiunte al tuo corpo. Le proteine ​​sono necessarie per costruire ormoni che aiutano a costruire i muscoli, come il testosterone e l’ormone della crescita. Questi due ormoni sono legati alla combustione dei grassi o alla conversione del cibo in energia. Le proteine ​​producono anche una sensazione di sazietà, quindi dopo un pasto ricco di proteine ​​avrai meno tentazioni di dolci e cioccolatini. Troverai proteine ​​nei tagli magri di carne rossa, pesce, carne bianca magra, soia, latte e legumi, oltre alla polvere proteica che viene venduta nei negozi di bodybuilding.

4) Equilibrare i carboidrati:

Nella fase di definizione, è corretto ridurre l’assunzione di carboidrati, ma non a livelli allarmanti; ricorda che hai bisogno di energia per il resto della giornata, non solo per andare in palestra. Inoltre, devi anche imparare a mangiare porzioni di carboidrati a basso contenuto glicemico: se assegniamo allo zucchero un indice glicemico di 100 e diciamo che un alimento ha un indice glicemico di 60, stiamo affermando che questo alimento viene digerito del 60 per 100% del tempo lo zucchero puro fa, il che rivela un indice glicemico moderatamente basso La nutrizione dell’atleta. Gli alimenti ad alto indice glicemico (derivati ​​da farine bianche) forniscono alti livelli di energia per un tempo molto breve, rendendoli utilizzabili solo per un bodybuilder immediatamente dopo l’allenamento, quando le riserve di glicogeno sono molto basse.

5) Mangia più volte al giorno:

Per mantenere attivo il tuo metabolismo, è meglio mangiare sei o sette volte al giorno piuttosto che abbuffarsi due o tre volte. Non dimenticare di iniziare la giornata con una buona colazione e non passare più di tre ore senza mangiare proteine.

LEGGI  Parodie del padrino