Schwarzenegger: Trump è un terminatore, vuole porre fine al progresso e al futuro

Schwarzenegger: “Trump è un Terminator, vuole porre fine al progresso e al futuro”

L’attore, uomo d’affari, culturista ed ex governatore repubblicano della California, Arnold Schwarzenegger, afferma che Donald Trump “è un Terminator” perché, secondo un’intervista con Efe, vuole porre fine alle leggi ambientali di quello stato nordamericano e “porre fine a tutti i progressi e con ogni tipo di speranza per il futuro ”.

L’attore è a Barcellona (Spagna nord-orientale) per l’Arnold Classic Europe, un campionato di bodybuilding e fitness che si svolge questo fine settimana.

Schwarzenegger è un convinto difensore dell’ambiente e rimprovera i leader mondiali per la loro mancanza “volontà e coraggio” per affrontare l’attuale crisi climatica.
Nonostante la sua affiliazione repubblicana, Schwarzenegger (Thal, Austria, 1947) critica fortemente Trump, che ha recentemente revocato un permesso federale che ha permesso alla California di avere i propri standard contro le emissioni inquinanti: “Dobbiamo liberarcene il prima possibile ”, Frase.

“Quello che sta facendo è criminale!” Esclama Schwarzenegger, che oltre a rimpiangere la decisione di Trump di forzare la California a ridurre i limiti di inquinamento, critica anche le politiche ambientali federali: “Si sta sbarazzando di regolamenti e leggi ambientali approvati dai precedenti presidenti ”.

L’ex governatore afferma che la California “dure leggi ambientali”, che hanno ridotto le emissioni di gas inquinanti e potenziato l’energia rinnovabile, sono un “esempio di successo” per tutti.

Ritiene che non siano incompatibili con la crescita economica, dal momento che attualmente solo lo stato è la quinta potenza economica mondiale, dietro a Stati Uniti, Cina, Giappone e Germania Catabolismo e anabolismo.

“Stanno politicizzando il problema dicendo che si tratta di ala sinistra o destra. Non ha senso ”, rimprovera l’attore, che elogia le mobilitazioni a favore del clima dei giovani di tutto il mondo, che, secondo lui, soffriranno“ i molti errori che vengono fatti ora ”.

LEGGI  Andiamo a conoscere i principi di base dei culturisti

“I vecchi che hanno creato questo problema moriranno tra 30 o 40 anni, ma questi bambini erediteranno un pianeta incasinato,” egli sottolinea.

L’ex governatore è molto critico nei confronti dei leader mondiali per non aver agito come “veri dipendenti pubblici” e “facendo nulla”, sebbene “la popolazione chiede misure contro l’inquinamento.”

Secondo Schwarzenegger, i politici “sono bloccati nelle loro ideologie, mentono, non mantengono le loro promesse, imbrogliano e fanno schifo alle compagnie petrolifere.”

Oltre a promuovere Arnold Classic Europe, Schwarzenegger ha promosso il suo ultimo film “Terminator: Dark Destiny” a Barcellona, ​​la sesta puntata di questa serie fittizia sugli androidi dall’aspetto umano programmati per uccidere le persone.

“Sono molto orgoglioso di lei, penso che abbiamo fatto un lavoro fantastico,” sottolinea del suo nuovo film.

L’ex governatore ha riconosciuto il suo amore per Barcellona e la Spagna, dove questo evento sportivo si è tenuto per il nono anno, e assicura che avrebbe “amore” un altro film qui.

“Ne ho già fatto uno negli anni ottanta, # 39; Conan the Barbarian # 39 ;, ma sarebbe bello fare un altro. Le location sono fantastiche, hanno molto da offrire ”, osserva l’attore popolare.

A sua difesa di a “pianeta sano”, l’attore afferma il suo “movimento fitness”, che per alcuni giorni ha portato a Barcellona per promuovere abitudini sane e rivendicare l’inclusività dello sport.

“Nel bodybuilding e nel sollevamento pesi, un peso pesa lo stesso se sei ricco o povero, giovane o vecchio, musulmano, cattolico o ebreo; è una cosa positiva dello sport, tutti sono uguali ”, conclude. EFE